Bonus ristrutturazione 110, per lavori già iniziati si può chiedere?



Bonus ristrutturazione




Il Bonus ristrutturazione 110 è una delle misure previste dal Decreto Rilancio che consente di beneficiare di una detrazione fiscale del 110% o di uno sconto in fattura per gli interventi di riqualificazione energetica o di riduzione del rischio sismico. Le spese sostenute verranno rimborsate in cinque anni in quote di uguale importo.

Bonus ristrutturazione 110, i benefici

Il beneficio spetta ai condomini o alle persone fisiche (che non esercitano attività professionale o di impresa) sulle singole unità immobiliari adibite ad abitazione principale. Per beneficiare del Bonus ristrutturazione 110 gli interventi devono essere svolti a partire dal primo luglio 2020 e fino al 31 dicembre 2021, tuttavia in molti si chiedono se sia possibile beneficiare del Bonus nel caso di lavori o interventi già iniziati.

Quello che è certo è che è stato fissato l’arco temporale che va dal primo luglio 2020 al 31 dicembre 2021 per poter beneficiare della detrazione del 110% quindi, presumibilmente, per i lavori già iniziati non si dovrebbe poter fruire del Bonus. Tuttavia, in questo caso, il suggerimento che si può dare è quello di conservare qualsiasi fattura o altro documento che attesti le spese sostenute per i diversi interventi svolti.

Sono soprattutto gli amministratori di condominio a chiedersi se sia possibile godere dei benefici del Bonus se gli interventi vengono svolti prima del primo luglio 2020 o se sia necessario rimandare: va detto che, nel caso di lavori che interessino il condominio, vale il momento in cui l’amministratore di condominio paga la ditta con le varie quote versate dai condomini e non già il momento in cui i vari condomini versano la propria parte all’amministratore di condominio.




Quindi, dato che attualmente non c’è ancora nulla di definitivo in merito, si può consigliare di posticipare, se possibile, l’inizio dei lavori di ristrutturazione a partire dal primo luglio 2020 così da essere sicuri di poter beneficiare del Bonus ristrutturazione 110.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.