Meglio la carta di credito o il bancomat?



Meglio la carta




Spesso si fa confusione fra carta di credito e bancomat e si crede che si tratti dello stesso mezzo di pagamento, in realtà fra le due carte ci sono diverse differenze. Ma tra i due meglio la carta o il bancomat? La risposta è ovviamente, dipende. La differenza principale riguarda i tempi di addebito dei pagamenti: mentre per il bancomat è immediato, invece per la carta di credito viene posticipato (in genere al mese successivo).

Nella moneta digitale, meglio la carta o il bancomat?

In pratica, se si vuole effettuare un pagamento con il bancomat, si deve disporre necessariamente di denaro sul proprio conto corrente. Per la carta di credito non vale lo stesso perché sul conto possono anche non esserci soldi, dato che l’addebito è posticipato ad un momento successivo.

Con entrambe le carte si possono effettuare dei prelievi: con il bancomat si possono fare dallo sportello (in genere, in maniera gratuita) mentre con la carta di credito i prelievi avvengono pagando delle commissioni aggiuntive. La carta di credito viene rilasciata solo a chi presenti opportuna documentazione e abbia delle garanzie (stipendio o pensione), pagando un costo aggiuntivo e un canone mensile o annuo.

Il bancomat, invece, viene spesso rilasciato gratuitamente all’apertura di un conto corrente.




Non è semplice stabilire quale sia il migliore

Non è semplice stabilire quali dei due strumenti di pagamento sia migliore perché la scelta dipenderà dalle proprie esigenze: il bancomat viene spesso utilizzato per spese di minore entità laddove la carta di credito invece viene usata quando si debbano sostenere spese maggiori (o improvvise) anche se non si hanno disponibilità in quel dato momento.

Infine, la carta di credito viene accettata ovunque (anche all’estero) invece alcuni bancomat non vengono accettati in alcuni posti (ciò dipende dal circuito di cui fanno parte). Quindi, chi ha l’esigenza di sostenere spese ingenti o di viaggiare all’estero, potrebbe optare per la carta di credito mentre chi dovrà sostenere solo piccole spese e usare la carta quotidianamente, potrebbe scegliere il bancomat.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.