Cashback 2021, come continuerà durante l’anno



Cashback




Con l’arrivo del nuovo anno è partito il cashback 2021, l’iniziativa che permette di ottenere un rimborso del 10% sulle spese effettuate a partire dal primo gennaio 2021 in negozi, bar e ristoranti, supermercati e grande distribuzione e per i servizi resi da artigiani e professionisti, pagando con carta, bancomat e con altri mezzi di pagamento tracciabili.

Sono esclusi gli acquisti effettuati online.

La sperimentazione era partita durante le vacanze natalizie con il cashback di Natale: anche in questo caso era previsto il rimborso del 10% sulle spese effettuate nel periodo dall’8 dicembre al 31 dicembre 2020.

Il numero di transazioni previsto per poter ottenere il rimborso era di almeno 10 durante tutto il periodo.

I rimborsi di questa prima sperimentazione saranno erogati entro febbraio 2021.




Con il “cashback 2021”, che durerà per tutto l’anno, per ottenere il rimborso, sarà necessario, a differenza di quanto visto con il cashback di Natale, effettuare almeno 50 pagamenti per semestre.

Il massimo di rimborso ottenibile è di 150 euro a semestre (quindi il rimborso massimo è di 300 euro l’anno).

Il rimborso massimo per singola transazione è invece di 15 euro.

Sempre nel 2021 è previsto il supercashback, ossia un premio di 1500 euro a semestre (cioè fino a 3000 euro all’anno) a cui potranno aspirare i primi 100 mila consumatori che totalizzeranno il maggior numero di transazioni pagando con carte e app.

Il supercashback sarà valido dal primo gennaio 2021 al 30 giugno 2022 (dunque per tre semestri) e non considererà gli importi spesi ma il numero di transazioni effettuate.

Infine, per quanto riguarda i semestri, ecco le date stabilite:

  • 1° gennaio 2021 – 30 giugno 2021
  • 1° luglio 2021 – 31 dicembre 2021
  • 1° gennaio 2022 – 30 giugno 2022.

I rimborsi saranno erogati su conto corrente entro 60 giorni dal termine di ciascun periodo: quindi ad agosto 2021, febbraio 2022 e agosto 2022.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.