Iban, che cos’è      



Iban




L’IBAN (International Bank Account Number) è un codice che identifica in modo univoco un conto bancario e fornisce informazioni sul Paese in cui ha sede la banca, la banca del titolare del conto, la filiale e il numero del rapporto. Oggi ci sono anche tante carte di credito con IBAN da utilizzare come conto corrente.

In Italia è formato da 27 caratteri

In Italia è formato da 27 caratteri (cifre e numeri) ma può arrivare ad averne fino a 34.

Il codice inizia con due lettere che indicano il Paese (in Italia inizia con IT, in Francia con FR e in Germania con DE).

I due numeri che seguono vengono dette “cifre di controllo” e rappresentano un livello di sicurezza specifico della banca.




La serie di numeri successivi, detta anche BBAN (Basic Bank Account Numbers), identifica le coordinate bancarie nazionali.

Nel BBAN sono inclusi i codici identificativi della banca, della filiale e del numero di conto.

Nonostante il codice IBAN sia stato ideato per i pagamenti tra banche presenti nella zona euro, oggi questo sistema viene utilizzato in 77 Paesi del mondo, compresi i Caraibi e il Medio Oriente.

Il sistema dell’IBAN

Il sistema dell’IBAN permette quindi di semplificare i bonifici nazionali e all’estero: infatti, contenendo tante informazioni, consente di ridurre le transazioni errate, i pagamenti respinti e rende più rapidi i bonifici tra Paesi diversi.

Dunque fondamentalmente il codice IBAN viene usato per ricevere ed effettuare pagamenti tramite bonifici (accredito dello stipendio e della pensione, pagamenti vari).

Quando si effettua un pagamento, il codice IBAN viene verificato tramite un apposito registro, per confermare che il beneficiario indicato sia corretto.

È possibile trovare il proprio codice IBAN (da comunicare quando si effettua o si vuole ricevere un pagamento) direttamente sulla propria carta bancaria (se presente).

Altrimenti si può richiedere alla propria banca oppure si può trovare all’inizio del proprio estratto conto oppure nell’app di online banking della propria banca (se viene fornito questo servizio).



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.