Legge 104 e caregiver, tutte le novità



Legge 104 e caregiver, tutte le novità




La legge 104 del cinque febbraio del 1992 numero 104 è la legge quadro per l’assistenza e l’integrazione sociale delle persone con handicap.

L’articolo uno della succitata legge così statuisce ”è persona handicappata colui che presenta una minorazione fisica, psichica o sensoriale stabilizzata o progressiva, che è causa di difficoltà di apprendimento, di relazione o di integrazione lavorativa e tale da determinare un processo di svantaggio sociale o di emarginazione e che sussiste situazione di gravità”. Con la legge 104 il legislatore ha voluto statuire circa le misure di sostegno sia erogate sia a beneficio della persona che presenta l’handicap sia a favore dei familiari che assistono.

Quali sono le novità in materia di assistenza?

Da premettere che l’Italia è uno di quei paesi in cui il fenomeno dell’invecchiamento demografico è in aumento. Maggiore benessere economico, migliori condizioni igieniche e un più frequente accesso alle cure sanitarie hanno fatto sì che le persone vivono più a lungo. Un numero maggiore di anziani comporta più casi di disabilità quindi più persone da assistere. Con la legge di bilancio del 2018 e più in generale con gli interventi legislativi degli ultimi anni si sono volute favorire quelle persone che assistono un familiare anziano bisognoso di cure continue. Alcune delle novità più recenti in materia di assistenza sono state:

  1. la proposta di detassare quelle aziende che erogano benefici ai dipendenti che assistono una persona anziana e non autosufficiente.
  2. l’introduzione di un bonus di 1900 euro a beneficio di chi si occupa di un familiare che ha più di ottant’anni d’età. Il bonus puo’ essere erogato sotto forma di assegno annuale, oppure attraverso un sistema di detrazione fiscale per le spese sostenute per l’assistenza.

Alcune delle precondizione per poter ottenere il bonus è avere un isee inferiore a venticinquemila euro, oltre ad dover presentare uno stato di famiglia in cui sia presente il nome della persona anziana (assistita) ultraottantenne .






Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.