Dove richiedere l’esenzione del ticket sanitario



Dove richiedere l'esenzione del ticket sanitario




La legge prevede per diverse categorie di persone l’esenzione dal pagamento del ticket sanitario. Nello specifico ecco dove richiedere l’esenzione ticket per reddito, fasce di età, per medicinali e servizi considerati salvavita.

Non devono procedere al pagamento ticket, quindi, i cittadini di età inferiore a 6 anni e superiore a 65 anni, appartenenti ad un nucleo familiare con reddito complessivo non superiore a 36.151,98 euro.

L’esenzione ticket è prevista anche per i disoccupati

Nello specifico se questi e i familiari a carico fanno parte di un nucleo familiare con un reddito complessivo inferiore a 8.263,31 euro, incrementato fino a 11.362,05 euro in presenza del coniuge ed in ragione di ulteriori 516,46 euro per ogni figlio a carico.

Stesso trattamento anche per coloro i quali godono di pensioni sociali e per i familiari a loro carico. Com’è immaginabile è prevista l’esenzione ticket anche per i titolari di pensioni al minimo di età superiore a 60 anni e loro familiari a carico




Esenzione verificata anche dal medico curante

L’esezione ticket sanitario può essere verificata dal medico curante, nella fase di compilazione
telematica della ricetta, per cui il paziente può richiedere al medico di verificare il diritto all’esenzione.

Se il nome dell’assistito è presente nell’elenco apposito significa che, grazie alle informazioni congiunte
tra Agenzia delle Entrate, SSN e Inps, egli risulta esente dal pagamento ticket per quella specifica
prestazione sanitaria.

Una volta controllata la presenza dell’utente nell’elenco apposito, il medico procede a riportare sulla
ricetta medica online, il relativo codice esenzione ticket per patologia, età, reddito, disoccupati e
gravidanza.

Coloro che non sono presenti nella lista, ma possiedono i requisiti per richiedere l’esenzione, si rivolgeranno all’ASL di appartenenza con una autocertificazione e riceveranno un certificato provvisorio di esenzione.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%