Assicurazione mutuo, quando si stipula



Assicurazione mutuo




Quando stipulare l’assicurazione mutuo? Se stiamo per fare un mutuo, possiamo stipulare certamente una assicurazione che ci tutela in diversi casi. Tuttavia, ci sono alcuni aspetti e fattori da approfondire e da considerare. Vorremmo entrare nel merito e parlarvi di dove e quando stipulare questa particolare assicurazione.

Quando stipulare l’assicurazione del mutuo

La polizza assicurativa sul mutuo è una protezione che ci offrono le banche, la posta e le compagnie assicurative nel momento in cui accade un determinato evento. Per esempio, se si verifica un incendio, sarà la banca mediante la compagnia assicurativa convenzionata a coprire i danni e i costi di ristrutturazione.

Non è obbligatorio stipulare un’assicurazione sul mutuo al momento dell’apertura del mutuo stesso. Possiamo decidere di stipulare questa assicurazione in qualsiasi momento, anche dopo anni.

Tuttavia, è di certo un bene rifletterci subito, così da valutare la banca o la posta, ma soprattutto il preventivo più vantaggioso per le nostre esigenze. L’assicurazione offerta, infatti, non è uguale per ogni Istituto Bancario a cui ci rivolgeremo.




Informazioni sull’assicurazione del mutuo: cosa sapere?

Qual è l’assicurazione obbligatoria quando stipuliamo questo contratto? Dovremo assolutamente stipulare l’assicurazione furto-incendio. La polizza per la protezione mutuo, invece, è facoltativa. Ci sono dei particolari requisiti per accedere all’assicurazione?

Sono solamente due: dobbiamo avere tra i 18 e 70 anni di età ed essere residenti in Italia. Alcuni degli Istituti presso cui possiamo rivolgerci sono i seguenti: la Banca Intesa San Paolo, la Genertel, la BNL, le Poste Italiane, il Gruppo Carige, la Findomestic.

Il nostro consiglio è di valutare molto bene tutti gli Istituti Bancari: successivamente, cercate approfondimenti anche sulla compagnia assicurativa alla quale si appoggiano. Un’assicurazione è importante, sì, ma dobbiamo stipularla a nostro vantaggio, cercando il preventivo migliore. Dopo avere fatto un paio di valutazioni, potrete decidere l’Istituto e la Compagnia Finanziaria e stipulare l’assicurazione nel migliore dei modi.



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.