Legge 104, cosa cambia nel 2020



Legge 104




La Legge 104 prevede delle agevolazioni e dei benefici per i soggetti che presentino disabilità gravi e per i familiari lavoratori che prestino loro assistenza e se ne prendano cura.

Il soggetto che può fruire delle agevolazioni

Il soggetto che può fruire delle agevolazioni della Legge 104 è colui che possiede un handicap grave e cioè che presenta una minorazione fisica, psichica o sensoriale, stabilizzata o progressiva, che è causa di difficoltà di apprendimento, di relazione o di integrazione lavorativa e tale da determinare un processo di svantaggio sociale o di emarginazione.

Per il 2020 sono previste delle novità nell’ambito di questa legge come l’anticipo pensionistico: questa possibilità spetta ai lavoratori in possesso di un’invalidità superiore al 75%. In particolare, a partire dalla data del riconoscimento dell’invalidità, questi soggetti possono accumulare annualmente due mesi di contributi aggiuntivi, entro un limite massimo di 5 anni (60 mesi) di anticipo massimo consentito.

Altre agevolazioni spettano poi a coloro che possiedono una percentuale di invalidità superiore all’80%. Inoltre, sono previsti più permessi da lavoro retribuiti rispetto a quelli concessi negli scorsi anni.




Un’altra novità riguarda l’acquisto di un veicolo

Un’altra novità riguarda l’acquisto di un veicolo da parte di un soggetto beneficiario della Legge 104: infatti, tale legge assicura la detraibilità ai fini IRPEF del 19% dell’importo speso dal disabile o dal suo tutore, purché l’auto abbia particolari adattamenti in funzione della disabilità dell’acquirente.

Per l’acquisto di un veicolo, spetta anche l’IVA agevolata al 4% (invece che al 22%) oltre che l’esenzione dal pagamento del bollo e dell’imposta sul passaggio di proprietà.

Per il 2020, con la Legge 104 sono previsti anche una serie di benefici di natura fiscale che riguardano, in particolare, detrazioni IRPEF per le spese sostenute per l’acquisto di farmaci, prodotti medici, deambulatori, sedie a rotelle e molti altri strumenti di uso quotidiano.

Infine, è stata introdotta una normativa che prevede delle importanti agevolazioni nel calcolo dell’ISEE per tutto il nucleo familiare della persona disabile.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





3 Trackbacks / Pingbacks

  1. Legge 104, come vanno dichiarate le pensioni di invalidità
  2. Legge 104, le spese mediche sono totalmente detraibili?
  3. Legge 104, si può chiedere il trasferimento di sede?

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.