Postepay Evolution, cosa fare quando scade



Postepay




Postepay Evolution è la carta prepagata di Poste Italiane che si può richiedere comodamente all’ufficio postale. Ha un costo di emissione di 5 euro con obbligo di ricarica minima di 15 euro.

Il canone annuo, invece, è di 12 euro.

Con Postepay Evolution si possono svolgere diverse operazioni:

  • effettuare prelievi;
  • ricevere l’accredito dello stipendio o della pensione;
  • ricevere o disporre bonifici;
  • domiciliare le utenze;
  • pagare bollettini;
  • scambiare velocemente denaro con altre persone;
  • fare acquisti online o pagare utilizzando la tecnologia contactless;
  • pagare i biglietti della metropolitana semplicemente avvicinando la carta ai tornelli di ingresso.

La carta si può ricaricare quando si necessita di nuovo denaro, direttamente presso gli uffici postali, presso gli ATM, dal sito, dalla app Postepay oppure nei punti vendita Lottomatica. Inoltre, con la app Postepay, si può tenere traccia di tutti i movimenti e del saldo della propria Postepay Evolution.

Esiste anche la versione business, la Postepay Evolution Business, che si può richiedere in un ufficio postale con costo di emissione di 10 euro e canone annuo di 60 euro (il primo anno è di 30 euro).




Con questa carta si possono fare prelievi o ricevere pagamenti, associandola ad un POS, oppure tramite bonifici. Si possono domiciliare le utenze, tramite SDD Core e B2B, oppure effettuare acquisti in Italia, all’estero o online.

Ma cosa fare quando scade la carta?

Innanzitutto bisognerà attendere la nuova carta che arriverà direttamente a casa.

Poi bisognerà attivarla utilizzando uno di questi tre modi:

  • recandosi presso un ufficio postale;
  • utilizzando uno sportello ATM;
  • visitando il sito poste.it

Una volta attivata la nuova carta, il traffico residuo presente su quella scaduta verrà automaticamente trasferito.

Il PIN della nuova carta sarà uguale a quello della vecchia carta e potrà essere utilizzato per fare pagamenti o effettuare prelievi.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.