Scadenza tassa di soggiorno ogni quanto va pagata?



tassa




Chiunque si trovi a soggiornare o pernottare in una struttura ricettiva deve pagare la tassa di soggiorno, un tributo locale che ha un costo che varia da città a città ma anche in base alla tipologia di struttura ricettiva e spesso anche in base al periodo in cui si soggiorna.

Sono gli Enti comunali a stabilire le tariffe, le esenzioni e la scadenza

Infatti, i gestori delle strutture ricettive sono tenuti a versare all’ente comunale la tassa di soggiorno che verrà poi investita in ambito turistico , dato che lo scopo di questo tributo è proprio quello di raccogliere il capitale per fare investimenti nel settore del turismo.

Sono previste delle sanzioni amministrative pecuniarie da 25 a 500 euro per chi non versa la tassa di soggiorno o la versa parzialmente o dichiara il falso.

Ma si rischia anche la pena di peculato: infatti, il Tribunale di Firenze, con una sentenza del 2016 ha stabilito che “lalbergatore che, dopo aver incassato limposta di soggiorno, ne omette il versamento allente competente commette il delitto di peculato in quanto egli opera come agente della riscossione, ossia come incaricato di pubblico servizio.




La pena per il reato di peculato è la reclusione da 4 a 10 anni e 6 mesi.

Infine, se il gestore della struttura ricettiva ha tenuto indebitamente le somme della tassa di soggiorno per farne uso momentaneo e poi le restituisce immediatamente, è punibile con la reclusione da 6 mesi a 3 anni.

Ma ogni quanto va pagata la tassa di soggiorno?

Cioè entro quando devono versare la tassa di soggiorno i gestori delle strutture ricettive?

Le scadenze variano da Comune a Comune dato che sono gli enti comunali a stabilirle e spesso il pagamento va effettuato entro dieci giorni dalla fine di ciascun trimestre solare.

Comunque, alcuni Comuni, vista la situazione attuale caratterizzata dall’emergenza Coronavirus, hanno prorogato alcune scadenze o previsto la mancata applicazione in un trimestre, proprio per incentivare i turisti tornare a visitare quella città.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.