Bonus affitto 2021, come si fa la domanda



Bonus




Il Bonus affitto 2021 è un contributo che viene erogato dallo Stato, attraverso i Comuni, agli inquilini vittime di morosità incolpevole. È attualmente anche un aiuto per tutte le famiglie che non riescono a pagare il canone di locazione di casa nella situazione di difficoltà economica in cui potrebbero essersi venuti a trovare a causa del Coronavirus.

Per poter ottenere il Bonus affitto 2021

Per poter ottenere il Bonus affitto 2021 è necessario che ci sia una causa grave che impedisca il pagamento del canone di locazione, cioè una condizione di oggettiva difficoltà economica, come:

  • licenziamento
  • riduzione dell’orario di lavoro
  • cassa integrazione
  • mancato rinnovo del contratto a tempo determinato
  • cessazione dell’attività lavorativa per cause indipendenti dalla propria volontà (come a causa del Coronavirus)
  • infortunio o decesso di un qualsiasi componente familiare che concorre al reddito del nucleo

Come si fa domanda del Bonus affitto 2021?

È necessario recarsi presso il proprio Comune di residenza che si accerterà della sussistenza dei requisiti richiesti per ottenere il bonus, vale a dire:

  • essere cittadini italiani
  • avere residenza nel Comune presso cui si presenta la domanda
  • avere un contratto di affitto registrato all’Agenzia delle Entrate e non stipulato tra parenti e affini
  • non essere assegnatario di alloggi di edilizia residenziale pubblica o comunali
  • possedere un ISEE massimo pari a quanto stabilito dallo specifico bando
  • l’abitazione non deve rientrare nelle categorie catastali A1, A8, A9

La documentazione richiesta per fare domanda del Bonus affitto 2021 varia da Comune a Comune, tuttavia, in linea di massima, quello che occorre è:




  • la dichiarazione ISEE (con data di scadenza successiva alla data del bando);
  • la copia del contratto di locazione regolarmente registrata;
  • la copia dell’ultima registrazione annuale del contratto di locazione (o della cedolare secca);
  • un documento di riconoscimento in corso di validità;
  • altra documentazione specifica può essere richiesta direttamente dal bando.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.