Lotteria degli scontrini, cosa deve fare il commerciante



Lotteria




Dal primo dicembre è possibile registrarsi sul sito www.lotteriadegliscontrini.gov.it per ottenere il codice alfanumerico per partecipare alla lotteria degli scontrini, una delle novità che entrerà in vigore a partire dal primo gennaio 2021 come strumento di lotta all’evasione fiscale.

Possono partecipare i cittadini residenti in Italia maggiorenni, appunto richiedendo questo codice da esibire ai negozianti ogni volta che effettuino un acquisto di importo di almeno un euro. Per ogni spesa effettuata si avrà diritto ad un biglietto virtuale (fino ad un massimo di 1000) per partecipare all’estrazione di premi che vanno da 25 mila a 5 milioni di euro.

La lotteria degli scontrini vuole incentivare l’utilizzo di mezzi di pagamento tracciabili e l’emissione di scontrini elettronici da parte dei commercianti.

Ma appunto cosa deve fare il commerciante?

Tutti gli esercenti dovranno essere in grado di accettare il codice lotteria del consumatore con cui questi può partecipare alle estrazioni.




Quindi il commerciante deve aver adeguato il proprio registratore di cassa entro il 13 dicembre: i registratori di cassa telematici, in particolare, dovranno essere configurati di modo da consentire, anche mediante lettura ottica, l’acquisizione del codice lotteria rilasciato dal cliente al momento della memorizzazione dei dati dell’operazione commerciale ovvero all’atto di effettuazione dell’operazione.

In pratica, ogni volta che il consumatore che decide di partecipare alla lotteria degli scontrini effettua una spesa, il negoziante deve accettare il codice lotteria. Una volta ottenuto il codice lotteria del cliente, il negoziante dovrà trasmettere i dati (anche attraverso i servizi online) all’Agenzia delle Entrate.

Per incentivare tutti i commercianti, comunque, anche per loro sono previsti dei premi nel caso di operazioni zero contanti (cioè quelle in cui gli acquisti vengono effettuati pagando con mezzi tracciabili) e non nelle estrazioni ordinarie (quelle in cui si può pagare sia in contanti che con mezzi tracciabili).

In particolare i premi sono:

  • 15 premi settimanali da 5000 euro
  • 10 premi mensili da 20 mila euro
  • 1 premio annuale da 1 milione di euro


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.