Pagare dallo smartphone, è possibile?



Pagare




Se fino a qualche anno fa, lo smartphone serviva solo per telefonare e navigare in Internet, ora invece possiamo utilizzarlo in svariate situazioni: per videochiamare persone dall’altra parte del mondo, come navigatore per raggiungere qualsiasi destinazione ma anche come strumento di pagamento.

Pagare dallo smartphone non solo è possibile ma è anche molto comodo: sarà sufficiente utilizzare il proprio dispositivo senza dover portare con sé carte o contanti (con il rischio di venir derubati e/o di perderli).

Ci sono diversi modi per pagare dallo smartphone.

Il primo modo è tramite app: bisognerà semplicemente avvicinare il telefono al POS. È necessario che lo smartphone sia compatibile NFC (Near Field Communication, “comunicazione in prossimità”) e avere una Sim 4G NFC, quindi scaricare l’app di pagamento (Apple Pay, Google Pay, Satispay Samsung Pay e così via) e inserire i dati della propria carta (di debito, prepagata e di credito).

Un altro modo per pagare dallo smartphone è con il credito telefonico.




Esiste, infatti, la piattaforma di pagamento unica e condivisa, realizzata da Fastweb, PosteMobile, TIM, 3 Italia, Vodafone e Wind: Mobilepay, che permette ai clienti di acquistare contenuti e servizi digitali di piccolo importo usando il credito residuo del telefono.

Il costo viene addebitato:

  • sul credito, se si ha una SIM ricaricabile
  • sul conto telefonico, se si ha un abbonamento

Si può pagare poi tramite i wallet digitali, dei portafogli elettronici che si installano come delle normali app alle quali si accede inserendo le proprie credenziali.

I wallet funzionano con tecnologia NFC oppure QR, e permettono di pagare online autorizzando il pagamento con l’impronta digitale, oppure in negozio avvicinando il telefono al POS.

I wallet sono degli strumenti comodi perché permettono di registrare carte di pagamento ma anche carte d’imbarco, carte fedeltà e altri documenti per portarli sempre con sé ma non cartacei.



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.