Pagamento con carta, è obbligatorio mostrare il documento?






Quando vogliamo acquistare un oggetto, possiamo scegliere vari metodi il pagamento con carta di credito. A questo punto, è lecito chiedersi se dobbiamo mostrare il documento, oppure se possiamo pagare semplicemente con la carta. Quando è obbligatorio mostrare il documento? Analizziamo la situazione: che cosa dice la legge a riguardo? Ma prima di iniziare domandatevi sempre quanto vale la pena scegliere la giusta carta di credito prima di attivarne una magari una prepagata.

Pagamento con carta e documento di identità

In realtà, con la Legge di Stabilità 2016, abbiamo assistito a numerosi incentivi per permettere alle persone di utilizzare maggiormente le carte di credito, oppure di debito. Il motivo? Combattere l’evasione fiscale. Molti esercizi commerciali, infatti, non dichiaravano alcune fatture, evadendo di fatto le tasse.

Per esempio, oltre ad abbassare la soglia minima consentita per il pagamento con carta, che era di 30,00 euro, siamo arrivati ad appena 5,00 euro. Inoltre, se fino a qualche anno fa era obbligatorio mostrare la carta di identità insieme alla carta di debito o di credito, oggi non dobbiamo più farlo.

Ciò significa che, nel momento in cui andiamo in un negozio e decidiamo di acquistare la merce, non siamo obbligati a mostrare nessun documento, come carta di identità, tessera sanitaria o passaporto.




Come pagare con la carta: cosa sapere

Pagare con la carta presenta dei vantaggi soprattutto per i clienti. Non sempre, infatti, portiamo con noi denaro contante. Indubbiamente, è uno dei metodi di pagamento più veloci e comodi.

Diversamente, però, nel caso di acquisti online, dobbiamo inserire i nostri dati personali al fine di confermare la nostra identità. È un servizio aggiuntivo estremamente comodo, poiché impedisce a coloro che ci hanno rubato la carta e di pagare a nostre spese.

Dunque, mostrare il documento di identità non è obbligatorio nel caso in cui ci presentiamo in negozio e desideriamo fare un determinato acquisto. Per lo shopping online, invece, inserire i dati personali ci proteggerà da furti di identità e di denaro.



Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.