Pagamento bollo, quanto sono le penali per non aver pagato



Pagamento bollo




Il bollo auto è un tributo di proprietà che, ogni automobilista possessore di un’auto indicata dal PRA (Pubblico Registro Automobilistico), è tenuto a pagare ogni anno.

Ogni automobilista deve ricordare la data di scadenza

Ogni automobilista deve ricordare la data di scadenza del bollo auto poiché, in caso di mancato pagamento di questo, si può incorrere in penali e sanzioni, anche piuttosto gravi. Per l’automobilista che non procede al pagamento del bollo auto entro la sua scadenza, spetta una sanzione del 30%.

Se, però, il pagamento avviene entro un anno dalla data in cui doveva essere fatto, si avrà il cosiddetto ravvedimento operoso che prevede delle sanzioni meno gravi.




In particolare, in base ai giorni di ritardo nel pagamento rispetto alla scadenza del bollo, si avrà:

  • entro 14 giorni dalla data di scadenza: 0,1% in più per ogni giorno di ritardo;
  • dal 15esimo al 30esimo giorno: 1/10 in più;
  • dal 30esimo al 90esimo giorno: 1,67% in più;
  • dal 90esimo giorno ad un anno: 3,75% in più;
  • dopo un anno: 30% dell’imposta evasa più un interesse dello 0,5% per ogni semestre di ritardo.

Nei casi più gravi, il mancato pagamento del bollo può comportare delle penali molto più severe come il fermo amministrativo, la cancellazione dal PRA o il pignoramento del conto corrente.

Per quanto riguarda il fermo amministrativo

Per quanto riguarda il fermo amministrativo, questo si verifica quando l’automobilista, pur avendo ricevuto la notifica della cartella esattoriale da parte dell’Agente di Riscossione, non proceda al pagamento di quanto dovuto entro 60 giorni dalla notifica.

Come conseguenza del fermo amministrativo c’è il fatto che l’auto viene sottoposta a divieto di circolazione. Per l’automobilista che non proceda al pagamento del bollo auto da più di tre anni, invece, si verifica la cancellazione dal PRA: ciò comporta che l’auto non potrà più circolare a meno che non si proceda ad una nuova immatricolazione e al pagamento dei bolli non pagati.

Nei casi ancora più gravi, infine, non pagare il bollo auto può comportare il pignoramento del contro corrente.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.