Cartelle esattoriali, cosa succede dal 1 luglio in poi



Cartelle




Il Decreto Sostegni bis ha posticipato la scadenza di cartelle e pagamenti bloccati (dall’8 marzo 2020) alla data del 30 giugno 2021.

Erano stati sospesi al 30 giugno

Erano stati sospesi al 30 giugno i pagamenti degli obblighi di accantonamento derivati dai pignoramenti su salari, pensioni e altre indennità legate al lavoro, così come le verifiche di inadempienza delle Pubbliche amministrazioni e delle società che sono prevalentemente partecipate dallo Stato.

A partire dal primo luglio era attesa la ripresa dei versamenti entro il mese successivo, il 31 luglio.

Invece è stata disposta una nuova proroga dei termini di riscossione e accertamento al 31 agosto 2021.




La sospensione riguarderà tutti i versamenti derivanti dalle cartelle di pagamento, avvisi di addebito e avvisi di accertamento esecutivi affidati all’Agente della riscossione, nonché l’invio di nuove cartelle e la possibilità per l’Agenzia delle Entrate di avviare procedure cautelari o esecutive di riscossione, come fermi amministrativi, ipoteche e pignoramenti.

Relativamente invece, alla Rottamazione-ter e Saldo e stralcio, entro il 31 luglio 2021 devono essere versate:

  • le rate della Rottamazione-ter e della “Definizione agevolata delle risorse UE”, scadute il 28 febbraio, il 31 maggio, il 31 luglio e il 30 novembre 2020;
  • le rate del Saldo e stralcio scadute il 31 marzo e il 31 luglio 2020.

Scadenza al 30 novembre 2021 per:

  • le rate della Rottamazione-ter e della “Definizione agevolata delle risorse UE”, scadute il 28 febbraio, il 31 maggio, il 31 luglio e il 30 novembre 2021;
  • le rate del Saldo e stralcio scadute il 31 marzo e il 31 luglio 2021.

Il Decreto Sostegni ha previsto infine l’annullamento automatico di tutti i debiti di importo residuo fino a 5000 euro risultanti dai singoli carichi affidati agli Agenti della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2010.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.