Bilancio familiare, tenere traccia delle spese superflue



Bilancio familiare, tenere traccia delle spese superflue




In quanto a spese domestiche, spesso si considera le spese obbligatorie come affitti, mutui, tasse di acqua e luce e spese per bollo e assicurazione auto, ma in gran parte dei casi sfugge il fatto che queste spese potrebbero esser più leggere se si considerano le spese superflue che si effettuano e che non fanno quadrare il bilancio familiare.

Considerare le spese superflue per il bilancio familiare

Quali sono le spese superflue? I quotidiani caffè al bar, le sigarette, la seconda birra al pub o quant’altro comporta “vizi” che potrebbero essere superflui. Non è facile eliminarli, vero? Tuttavia, se si riesce in questo intento si avrà una certa quantità di denaro in più che altrimenti non avremmo mai considerato.

Facciamo un esempio: tutti i mesi si deve corrispondere 60 euro di bolletta del gas e, ogni mese, si arriva precisissimi a saldare tutte le spese per tasse e quant’altro risulta obbligatorio. Siamo poi venuti a coscienza che i caffè che prendiamo durante un mese ci costano ben 40 euro. Se in quel mese decidiamo solamente di prendere il caffè a casa, avremo 40 euro in più a disposizione da poter dedicare alla bolletta del gas (e, di conseguenza, avremmo da sborsare 20 euro ed i “caffè risparmiati” e non 60 come ogni mese).

Sapersi organizzare e qualche volta rinunciare

Insomma, la concezione è molto semplice, basta sapersi organizzare e saper rinunciare a quelle piccole cose che possono rivoluzionarci l’organizzazione del bilancio familiare. Inoltre, è fondamentale considerare che circa un 50% degli introiti dovranno essere impiegati per le spese da effettuare.




Così facendo, si avrà un 20% per eventuali spese extra ed un 30% da destinare dove si desidera. A volte può capitare che questo 30% libero si riduca al 20% o al 10%, magari a causa d’imprevisti o spese inaspettate dovute ad incidenti o spese mediche, ma considerando questa organizzazione in percentuali si avrà un buon punto d’appoggio per organizzare al meglio il bilancio familiare.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.