Pubblicità su Google si può scaricare dalle tasse 2019?



Pubblicità




Google è uno dei sistemi più utilizzati per fare pubblicità online: infatti, viene utilizzato sia da aziende che da professionisti per pubblicizzare e promuovere i propri prodotti o servizi. Molti però si chiedono se i soldi investiti in questo tipo di pubblicità possano rientrare nel bonus pubblicità 2019.

Pubblicità su Google e sgravi fiscali

Si fa riferimento, in particolare, a due programmi di cui:

  • Adwords che consente di attirare nuovi clienti.

Gli annunci di Google Adwords sono quelli che nel sito web vengono indicati come link sponsorizzati.




  • Adsense che permette di massimizzare i potenziali guadagni dei siti web tramite degli annunci con targeting

La domanda che sorge spontanea è: la pubblicità fatta su Google si può scaricare?

Google Adwords è un sistema che permette di creare e pubblicare annunci per pubblicizzare la propria attività e quindi assume come qualificazione giuridica quella di prestazione di natura pubblicitaria.

Invece, con Google Adwords sorge qualche dubbio a riguardo.

Tuttavia, con Google Adwords, un soggetto ritaglia sul proprio sito web uno spazio in cui inserire link con lo scopo di indirizzare gli utenti a siti Internet di soggetti terzi: questa attività, quindi, è pubblicitaria perché consente proprio di promuovere dei prodotti o dei servizi (in questo caso grazie a degli “specifici spazi virtuali”).

Ma a togliere qualsiasi dubbio, ci ha pensato la Corte di Giustizia Europea con la sentenza n.68/92 del 1993.

In questa sentenza, la Corte di Giustizia ha espresso che per aversi un’azione pubblicitaria o promozionale,         questa deve comportare la “trasmissione di un messaggio destinato ad informare il pubblico dell’esistenza e delle qualità del prodotto o del servizio di cui trattasi, allo scopo di incrementarne le vendite”.

Dunque, anche ai fini IVA, quando con il programma di Google Adsense vengono messi a disposizione degli “spazi espositivi virtuali”, questa rientra senza dubbio in un’attività pubblicitaria.

Concludendo, la pubblicità effettuata su Google, sia attraverso Adwords che Adsense, può essere scaricata ai fini IVA.



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.