Fattura a compensazione, quando va fatta



Fattura




Una delle novità introdotte con la Legge di Bilancio 2021 è la fattura a compensazione che permette appunto di compensare crediti e debiti utilizzando la fatturazione elettronica.

Per rendere possibile la compensazione di crediti e debiti verrà creata un’apposita piattaforma telematica dell’Agenzia delle Entrate, messa a disposizione dei titolari di Partita IVA.

La fattura a compensazione può essere fatta a condizione che nessuna delle parti aderenti abbia in corso:

  • procedure concorsuali
  • procedure di ristrutturazione del debito omologate
  • piani attestati di risanamento presso il Registro delle imprese

Ma quando va fatta la fattura a compensazione?

Supponiamo di avere due azienda: la Alfa e la Beta.




La Alfa emette una fattura da 100 euro nei confronti dell’impresa Beta che, a sua volta, ha una precedente fattura sempre da 100 euro, ancora da incassare, sempre dall’impresa Alfa.

Le due fatture si compensano a vicenda.

In questo caso dunque è stata fatta una fattura a compensazione.

Oppure supponiamo di avere 3 imprese (Alfa, Beta e Gamma) e che l’impresa Alfa fattura 100 euro all’impresa Beta, che fattura 200 euro all’impresa Gamma, che deve 100 euro all’impresa alfa.

Compensando le diverse fatture, rimane solo il debito di 100 euro dell’impresa Beta nei confronti dell’impresa Gamma.

Con la fattura a compensazione si producono gli stessi effetti dellestinzione dellobbligazione (ai sensi della sezione III del capo IV del titolo I del libro quarto del Codice Civile).

L’introduzione della fattura a compensazione è una grande novità che permette di semplificare le pratiche di pagamento e andare incontro alle esigenze di liquidità delle imprese.

Le piccole imprese sono in genere quelle che più difficilmente riescono ad accedere al credito ma con questa novità vengono agevolate perché viene ridotto il fenomeno delle perdite su crediti oltre che contenuti i ritardi della giustizia che spesso sono causa di fallimenti di molte imprese.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.