Decreto ristori 2021 associazioni sportive, i requisiti richiesti



Decreto




Il Decreto ristori 2021 è stato rinominato Decreto Sostegni ma in soldoni la sua finalità è sempre quella di disporre misure a favore dei soggetti che più sono stati colpiti dalla crisi economica generata dall’emergenza Coronavirus.

Le misure previste dal Decreto Sostegni

Fra le misure previste dal Decreto Sostegni ci sono i contributi a fondo perduto erogati a favore dei soggetti titolari di Partita IVA, residenti o stabiliti nel territorio dello Stato, che svolgono attività d’impresa, arte o professione o producono reddito agrario, ma anche degli enti non commerciali e del terzo settore come le società sportive dilettantistiche e le associazioni sportive dilettantistiche, per l’attività commerciale da esse esercitate.

Sono beneficiari dei ristori anche le persone fisiche che operino nello sport, in possesso di Partita IVA, come istruttori, personal trainer, atleti, a prescindere dal codice ATECO utilizzato per aprire la Partita IVA.

Infatti, è venuto meno il requisito dei codici ATECO per individuare i soggetti a cui attribuire i contributi a fondo perduto (come nel vecchio decreto Ristori), ma si utilizza come requisito quello del calo del fatturato.




Dunque, quali sono i requisiti richiesti alle associazioni sportive per ottenere i contributi a fondo perduto?

Il primo requisito è quello di svolgere, anche in maniera marginale, un’attività commerciale (anche rappresentata dai proventi conseguiti a seguito di contratti di sponsorizzazione).

È per questo che le associazioni sportive devono avere aperta la Partita IVA, e precisamente prima del 23 marzo 2021, data di entrata in vigore del Decreto Sostegni 2021.

È indispensabile, inoltre, che l’associazione sportiva abbia subìto perdite di fatturato, tra il 2019 e il 2020, pari ad almeno il 30%, calcolato sul valore medio mensile.

Da questi requisiti discende che non possono accedere a tali benefici le associazioni sportive che non siano dotate di Partita IVA e che non esercitino attività commerciale (vale a dire quelle che esercitino solo attività istituzionali).


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.